giovedì 25 maggio 2017

ROLLS Mare&Monti






Questa sfida è stata proposta dalla brava Giovanna, del blog Gourmandia Chef, che ha vinto la precedente sfida MTC, del sartù, alla quale io però non ho partecipato.
Sono stata molto incasinata e indaffarata, che non mi sono quasi resa conto che i giorni passavano, ed il termine della sfida è arrivato in un batter d'occhio.  Infatti, eccomi a postare sul filo del rasoio, questi ROLLS che sembravano tanto facili ed invece si sono rivelati più complicati di altre ricette. Ho pensato di fare questa versione mare e monti, per poter gustare due versioni dai profumi e colori diversi. Ho anche fatto un disegnino, buttato lì, a mò di istruzioni per l'uso, anche se poi ho fatto un errore mettendo l'erba cipollina anche nel Roll versione Monti.... la fretta fa sempre brutti scherzi. Sono  molto carini e si prestano bene per un buffet, una festa di compleanno, però... armatevi di pazienza.
Insomma alla fine eccoli fatti e mangiati!!!
A voi la ricetta!


Ingredienti per i biscotti salati:

100gr di farina Molino grassi 
1 uovo
sale
un cucchiaio di acqua fredda
50gr di burro a pezzetti 
semi di papavero  (a piacere)
fiocchi di avena (a piacere)

Impastare con le mani, la farina,  il burro il sale e l'uovo, aggiungere l'acqua se serve i semi di papavero ed i fiocchi d'avena 
Formare il panetto e metterlo nel frigo 1 ora ca. 
Riprenderlo e stenderlo e con uno stampino rotondo fare i biscottini, accendere il forno a 180 e cuocerli fino a doratura, circa 15 min.





Per i Roll versione Mare

150gr di salmone affumicato
50gr di mascarpone
50gr di ricotta
50gr di robiola
sale
pepe nero
pepe rosa
250gr di gamberetti freschi 
erba cipollina

Impastare i formaggi con il sale il pepe rosa, nel frattempo fate cuocere al vapore i gamberetti, scolateli e conditeli con pepe nero e sale.
Stendere il salmone sulla pellicola, quindi in ordine spalmare il formaggio poi mettere i gamberetti l'erba cipollina e aiutandovi con la pellicola chiudere il roll. Mettere prima in freezer per un oretta poi in frigo.




Per il Roll versione Monti

2 uova
100 ml di latte
60gr di farina
sale 
30gr di burro fuso
foglioline di maggiorana
con questa dose fare delle crepes piuttosto grandi quindi ritagliare i bordi per farle diventare quadrate. (io ne ho fatte tre)

ripieno:
50gr di mascarpone
50gr di robiola
50 gr di ricotta
sale
pepe
funghi misti
aglio 
olio
5 fette di speck
erba cipollina


Impastare i formaggi con il sale il pepe.  Stendere le crepes sulla pellicola,  spalmare il formaggio, adagiare poi le fette di speck l'erba cipollina ed i funghi cotti precedentemente con un po' di olio e aglio. Arrotolare il tutto aiutandovi con la pellicola, mettere in freezer per un'ora poi in frigo.




Sul filo del rasoio , partecipo a questa gara...




15 commenti:

  1. Ti faccio i miei migliori complimenti sia per i biscotti salati che per le due versioni di Roll:tutte ricette sfiziosissime che fanno venire un'acquolina incredibile e fanno fare un figurone servite come antipasto o in occasione di un buffet in quanto gustosissime!!!Grazie mille per averle condivise e i miei migliori complimenti,le salvo subito nel pc!;).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per essere passata da me e aver condiviso questa ricetta!

      Elimina
  2. Che bontà questi rollini, uno tira l'altro.
    un bacio e buon weekend.

    RispondiElimina
  3. Concordo sul fatto che questi benedetti rolls sono molto più semplici a dirsi che a farsi. Ma alla fine te la sei cavata egregiamente!

    RispondiElimina
  4. concordo con te che questi rolls hanno parecchie insidie.....
    in ogni caso ce la siamo cavata, no??!!
    direi molto golosi..e mi piacciono molto i biscotti salati che hai fatto!!!
    ciao
    elisa

    RispondiElimina
  5. Ciao Sabrina,sul filo del rasoio ti ringrazio per non aver saltato la mia proposta. Effettivamente i roller non sono cosa semplice se si ha poco tempo. Anche solo fare dei tagli precisi e delle presentazioni pulite richiede pazienza. Spero che il mio post sia comunque stato utile ed uno stimolo a "rollare" altre volte in futuro. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Ciao Sabrina,sul filo del rasoio ti ringrazio per non aver saltato la mia proposta. Effettivamente i roller non sono cosa semplice se si ha poco tempo. Anche solo fare dei tagli precisi e delle presentazioni pulite richiede pazienza. Spero che il mio post sia comunque stato utile ed uno stimolo a "rollare" altre volte in futuro. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e proverò a tempo e comodo!!!

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Le insidie non si vedono :) vista l'abilita' con cui le hai aggirate. Hai scelto la strada dei sapori collaudati e confortanti, che sono sempre una carta vincente, specialmente quando le difficolta' tecniche sono alte. Come giovanna, mi auguro che tu proceda nella strada della sperimentazione, eprche' hai tutte le carte in regola per trarre la massima soddisfazione da questi rotolini. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra per darmi la carica, il tempo è tiranno, spero di poter continuare ....

      Elimina
  9. Looks so good!! And love the light in the first picture <3

    RispondiElimina