sabato 2 novembre 2019

Torta margherita







Sono stata molto latitante, ma gestire un  blog equivale ad avere molto, molto tempo libero, non solo per cucinare ma anche per postare le ricette.
Ultimamente poi, va molto instagram, perciò molti pubblicano le ricette o solo le foto delle loro preparazioni, ma il blog ha un suo fascino.

Voglio proporre questa ricetta vintage, veramente veloce e semplice, fatta di pochi ingredienti, ma genuini,  si tratta della torta margherita.
Si torna indietro nel tempo , se vi ricordate negli anni 70/80 si comprava confezionata in una  scatola con gli ingredienti già miscelati, restava da aggiungere solo pochi ingredienti e via in forno.
Mi ricordo che era buonissima e andava molto per i compleanni, ideale per colazione o merenda.
E' infatti molto versatile,  buona classica oppure farcita con panna, confetture o cioccolato, a voi la scelta.
Magari nel tempo si è un pò trasformata , per esempio mia nonna non usava il lievito ma 8 uova e neppure il burro, ma vi garantisco che così è venuta soffice soffice, provate.






Ingredienti:

5 uova
125 gr di farina 0
125 gr di fecola di patate
200 gr di zucchero
80 gr di burro
120 ml di latte
la buccia di un limone grattugiata
1/2 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo



Sbattete i tuorli e lo zucchero in una ciotola, dopodiché aggiungete la buccia grattugiata di un limone.


Aggiungete la farina e la fecola di patate e il lievito tutto setacciato. A questo punto procedete aggiungendo il latte ed il burro che avrete sciolto al latte tiepido.  Per ultimo le chiare a neve.
Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi imburrate ed infarinate una teglia del diametro di 24/26 cm. 
Lasciate cuocere la torta per 40 minuti alla temperatura di 180°. Attenzione che ogni forno ha i suoi tempi, quindi stecchino alla mano.
Una volta raffreddata spolverizzate con dello zucchero a velo o se preferite potete tagliarla a metà e farcirla.











Buon vintage time.


7 commenti:

  1. Cara Sabry nessun social sostituisce il blog, il raccontarsi vicendevolmente ed il condividere vita e ricette, sarò vecchia ma io parteggio sempre per i blog di cucina, anche se si posta con meno frequenza.
    La torta margherita qui va per la maggiore, a colazione, merenda e anche come dopo cena, quindi un bel 10 non te lo toglie nessuno! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. La torta margherita è un evergreen ed è sempre squisita

    RispondiElimina
  3. Ha sempre un suo fascino e poi per la colazione è adattissima e anche per essere farcita, brava :)

    RispondiElimina
  4. grazie ... si è sempre di moda.

    RispondiElimina
  5. I find it quite interesting for myself to thank you
    paper2020
    wormaxio2020

    RispondiElimina